17enne muore, un altro è in gravi condizioni

Spread the love


Incidente Biancavilla: questa mattina, 13 maggio 2021, due giovani hanno vissuto un terribile evento. Stavano percorrendo in scooter viale dei Fiori a Biancavilla in provincia di Catania. Ad un certo punto il motorino si è schiantato contro un palo della segnaletica stradale. E per uno dei due ragazzi l’evento è risultato fatale.

Incidente Biancavilla: lo schianto

La vittima dell’incidente successo questa mattina si chiamava Vito Lanzafame. Il ragazzo aveva solo 17 anni, 18 entro un paio di giorni. Il suo amico era con lui per percorrere il tragitto casa-scuola. Entrambi indossavano il casco protettivo ma ciò non ha potuto evitare la tragedia. Anche per lui l’impatto con il cartello stradale è stato un duro colpo. I soccorsi sono subito accorsi per aiutare le vittime di questo terribile incidente. Per Vito non c’è stato nulla da fare. I soccorritori del 118 hanno subito trasportato l’altro ragazzo all’ospedale “Cannizzaro” di Adrano.

ARTICOLO | Denise Pipitone, lettera anonima all’avvocato Frazzitta: «Interessante credibilità», ma serve un ulteriore passo avanti

ARTICOLO | 40 anni fa l’attentato al Papa: il gesto inaspettato di Wojtyla verso Ali Ağca

Milano bimbo soffoca

Incidente Biancavilla: come sta il ragazzo sopravvissuto

Il ragazzo che è sopravvissuto all’impatto adesso si trova ancora in ospedale per alcuni accertamenti. Appena entrato era in codice rosso ma adesso fortunatamente è cosciente nonostante il grosso trauma subito. I carabinieri e la polizia di Biancavilla sono sul posto per verificare la dinamica dell’incidente. L’oratorio “Don Pino Puglisi” di Biancavilla ha deciso di pubblicare un messaggio su Facebook per ricordare Vito, il ragazzo che ha perso la vita questa mattina. “Ciao Vito, anima bella. Non ci sono parole, ma solo il ricordo della tua simpatia e della tua grande disponibilità.” Un bellissimo ricordo per un giovanissimo scomparso in una tragedia. “Grazie – prosegue il messaggio – per aver condiviso con noi la tua vita, seppur breve. Riposa in pace, Vito”.>>Tutte le notizie



Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *