4 civili sono in viaggio nello spazio, nessun astronauta a bordo

Spread the love

AGI – Inspiration4 è decollato poco dopo le due dalla base di Cape Canaveral portando, per la prima volta, quattro civili nello spazio. Il lancio, infatti, si inquadra nella storica missione della navetta Crew Dragon della Space X di Elon Musk, che punta a ‘viaggi’ spaziali della durata di i tre giorni a oltre 500 km di distanza dalla Terra.

La navicella spaziale Crew Dragon della Space X di Elon Musk, costruita nell’ambito della missione Inspiration4, si è separata 12 minuti dopo il decollo dal razzo Falcon 9 che l’aveva portata in orbita partendo dalla base di Cape Canaveral.

A bordo della Crew Dragon Resilience (al suo secondo volo nello spazio) si trovano l’imprenditore miliardario Jared Isaacman (comandante e finanziatore della spedizione), il medico Hayley Arceneaux (sopravvissuta a un tumore e portatrice di protesi, un altro record), la divulgatrice Sian Proctor (selezionata fra gli utenti di un servizio di e-commerce) e l’ingegnere aerospaziale Chris Sembroski (scelto tra i donatori di una raccolta fondi per beneficienza). La missione Inspiration4 è un’altra tappa del cosiddetto turismo spaziale dopo i lanci ‘sponsorizzati’ da Richard Branson – l’11 luglio – e da Jeff Bezos, il 20 luglio scorso. 



Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *