Assalto portavalori Modena, spari ed esplosioni sull’A1: caccia ai rapinatori

Spread the love


Ieri sera, 14 giugno 2021, alcuni uomini hanno preso d’assalto un furgone portavalori. Spari, esplosioni e auto in fiamme hanno terrorizzato gli automobilisti dell’A1 nei pressi di Modena. I rapinatori sono fuggiti, per loro qualcosa è andato storto: sono andati via a mani vuote. Le forze dell’ordine sono alla ricerca dei delinquenti.

Rapina sulla A1 a Modena (da ilmessaggero.it)

Assalto portavalori sulla A1 a Modena

I rapinatori hanno preso d’assalto il furgone alle 20 di ieri sera sull’A1 nel territorio compreso tra Modena San Cesario sul Panaro. Alcuni uomini armati hanno costretto il furgone a fermarsi e l’autista a scendere dal veicolo. È successo tra il cavalcavia di Piumazzo di Castelfranco Emilia, in via Muzzacorona, e il cavalcavia di San Gaetano, in territorio di San Cesario sul Panaro. I rapinatori hanno dato fuoco ad alcuni veicoli. Tre esplosioni hanno generato il panico nell’autostrada.

È possibile che i rapinatori abbiano usato dei chiodi per frenare il veicolo. Gli uomini hanno minacciato il conducente dei veicolo con delle armi da fuoco ma qualcosa non è andato secondo i piani. I rapinatori si sono dati alla fuga a mani vuote. Per fortuna non ci sono feriti. I soccorsi e i carabinieri sono accorsi immediatamente sul posto.

ARTICOLO | Denise Pipitone oggi, ex pm Angioni: «è viva e l’ho individuata», la foto inedita

ARTICOLO | “Possibile fuga radioattiva in centrale nucleare cinese”, ma Pechino smentisce

incidente autostrada Torino Savona

Assalto portavalori: caccia ai rapinatori

La situazione sulla A1 tra Modena e San Cesario sul Panaro era un disastro. Da lontano si alzavano colonne di fumo neri, proveniente dai veicoli incendiati. Il furgone ostruiva completamente la carreggiata e presto il traffico è andato in tilt. Le forze dell’ordine hanno deviato il traffico lungo la via Emilia e il tratto autostradale è stato riaperto intorno alle 3 di notte. Autostrade per l’Italia ha annunciato la riapertura del tratto tra Valsamoggia e Modena Sud in entrambe le direzioni precedentemente chiuso a causa della una tentata rapina a un portavalori, avvenuta all’altezza del km 177 in direzione Milano.

I rapinatori hanno lasciato il luogo in fretta senza bottino. I carabinieri li stanno ricercando in tutto il territorio circostante, anche nel bolognese. I testimoni saranno la chiave per capire la dinamica dell’assalto e per catturare i colpevoli dell’aggressione.>>Tutte le notizie



Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *