Concorso ordinario insegnanti: addio alla prova preselettiva

Spread the love


Concorso ordinario insegnanti scuola secondaria: in attesa di avere maggiori informazioni sulle prove, in arrivo alcune modifiche al bando. Ecco tutte le novità e i cambiamenti introdotti dal Decreto Legge Sostegni Bis.

Concorso ordinario insegnanti scuola secondaria: tutte le novità

Le iscrizioni sono scadute lo scorso 31 luglio, ma le prove non sono ancora state svolte. Stiamo parlando del concorso ordinario riservato ai docenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado, per il quale sono in arrivo alcune novità. L’approvazione del Decreto Sostegni Bis ha infatti introdotto alcune modifiche al bando. In particolar modo, i candidati non saranno più obbligati a sostenere la prova preselettiva. I nuovi concorsi avranno quindi una prova scritta a risposta disciplinare multipla, un esame orale e la valutazione finale dei titoli, grazie alla quale sarà possibile stilare la graduatoria. Le selezioni si svolgeranno sia per posto comune che per sostegno.

Concorso ordinario insegnanti: le prove

La prova scritta sarà volta all’accertamento delle conoscenze e competenze del candidato sulla disciplina della classe di concorso o tipologia di posto per la quale partecipa. Non solo, l’esame dovrà anche verificare le conoscenze informatiche e della lingua inglese. Il punteggio minimo per il superamento della prova è 70/100. La formazione della graduatoria sarà effettuata invece sulla base delle valutazioni delle due prove, scritta e orale, e dei titoli.

Tutte le modifiche introdotte dal Decreto Sostegno bis potranno essere considerate acquisite solo quando il Decreto completerà l’iter parlamentare e sarà definitivamente pubblicato in Gazzetta Ufficiale. Di conseguenza, potrebbero essere apportate ulteriori modifiche. Queste novità riguarderanno sia  il concorso ordinario per la scuola secondaria di I e II grado che il concorso infanzia primaria. Le nuove norme saranno inoltre utilizzate anche per i concorsi già banditi nel 2020. Maggiori informazioni e aggiornamenti sui concorsi nel mondo della scuola sono disponibili a questa pagina.

 



Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *