Conte, l’Inter e i segreti di un (quasi) miracolo

Spread the love

La squadra nerazzurra è diventata marmorea, senza peraltro mai divenire né bella né travolgente. Eppure vince, anche e soprattutto dove gli altri perdono: nella concezione del gruppo e di chi lo compone



Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *