Green pass, no dei medici aziendali a compiti di controllo: perché

Spread the love


Il decreto per estendere l’obbligo del certificato verde per il Covid-19 a lavoratori del settore privato, come per il pubblico, arriverà sul tavolo del Consiglio dei ministri soltanto domani, ma i medici aziendali hanno già messo le cose in chiaro: la responsabilità dei controlli del green pass sul luogo di lavoro, ad oggi, non ricade su di loro.

Green pass, i medici aziendali chiariscono: no a compiti di controllo

Lo ha premesso in una nota pubblicata il 3 settembre l’associazione di categoria Anma che ad oggi respinge il compito di verificare la regolarità del possesso del certificato.

“Sul ruolo del Medico Competente rispetto alla Certificazione verde – più comunemente nota come green pass – stiamo constatando una certa confusione, nonché interpretazioni fuorvianti, prive di fondamento normativo e spesso irrispettose, se non addirittura ignare, della funzione stessa del MC (il medico aziendale, ndr)” si legge nel documento.

“L’intero impianto normativo che regola il green pass (alla data del 3 settembre, ndr) non nomina mai il MC in nessun punto e per nessun aspetto e tantomeno offre qualche tipo di collegamento con la idoneità/inidoneità del lavoratore” ha specificato l’Anma.

“Ciò è tanto più rilevante perché questo impianto normativo è stato ampiamente condiviso anche dal Garante per la protezione dei dati personali (lo stesso Organismo che in passato aveva in qualche modo lasciato aperto uno spazio alle teorie sulla idoneità alla mansione e sul ruolo del MC); non vi è nessun dubbio oggi sul fatto che con il green pass il MC non solo non può, ma addirittura non deve avere a che fare, né trattando dati né tantomeno emettendo giudizi di idoneità/inidoneità” è quanto è stato dichiarato dall’Associazione Nazionale Medici d’Azienda e competenti.

“Il green pass non è un documento sanitario” viene precisato in uno dei punti della nota “può essere verificato esclusivamente dai soggetti indicati nella norma, tra i quali non è compreso il MC, può essere verificato esclusivamente tramite la APP dedicata che non rende visibili i dati sanitari, l’attività di verifica non comporta ‘in alcun caso’ la raccolta dei dati.

Green pass, i medici aziendali chiariscono: il commento del presidente dell’Anma

“Vedremo se in futuro la legislazione assegnerà compiti specifici al MC in tema di obbligo vaccinale” ha poi commentato il presidente dell’Anma, Pietro Antonio Patanè. “Ad oggi la vaccinazione è solidamente ancorata alla Salute Pubblica e appare imprescindibile che dentro questo alveo rimanga. Questo non significa, da parte del MC, né disimpegno né rifiuto di attiva ed intensa collaborazione al Datore di Lavoro” ha specificato.

!function(f,b,e,v,n,t,s)
{if(f.fbq)return;n=f.fbq=function()
{n.callMethod? n.callMethod.apply(n,arguments):n.queue.push(arguments)};
if(!f._fbq)f._fbq=n;n.push=n;n.loaded=!0;n.version=’2.0′;
n.queue=[];t=b.createElement(e);t.async=!0;
t.src=v;s=b.getElementsByTagName(e)[0];
s.parentNode.insertBefore(t,s)}(window, document,’script’,
‘https://connect.facebook.net/en_US/fbevents.js’);
fbq(‘init’, ‘267908423836756’);
fbq(‘track’, ‘PageView’);

fbq(‘trackSingle’, ‘267908423836756’, ‘ViewContent’);

var hash = window.location.hash;

if ( ( typeof hash !== “undefined” ) && ( hash === “#c_fb” ) ) {

window.IOL = window.IOL || {};
window.IOL.CbConfig.sharingSelector = “”;

window.fbAsyncInit = function() {
FB.init({
appId : ‘1419445318300535’,
autoLogAppEvents : false,
xfbml : true,
version : ‘v3.2’
});
};
(function(d, s, id){
var js, fjs = d.getElementsByTagName(s)[0];
if (d.getElementById(id)) {return;}
js = d.createElement(s); js.id = id;
js.src = “https://connect.facebook.net/en_US/sdk.js”;
fjs.parentNode.insertBefore(js, fjs);
}(document, ‘script’, ‘facebook-jssdk’));

function track_share() {
jQuery( “div[class=”share”] a[class=”facebook”]” ).each( function( i, el ) {
$el = jQuery(el);
$el.removeAttr(“onclick”);
$el.off(“click”);
$el.on({
click: function (event) {
var url=”https://quifinanza.it/lavoro/video/green-pass-medici-aziendali-no-controlli/533347/”;
if ( ( typeof url !== “undefined” ) && ( url !== “” ) ) {
FB.ui({
method: ‘share’,
href: url,
},
function(response){
if ( ( typeof response !== “undefined” ) && ( typeof response.error_code === “undefined” ) ) {
fbq(‘trackSingleCustom’, ‘267908423836756’, ‘ShareFromCampaign’);
window.IOL.IolCb.callProxyPage();
}
}
);

event.preventDefault();
}
return false;
}
});
});
}

function defer_function(method) {
if( ( typeof jQuery !== “undefined” ) && ( typeof FB !== “undefined” ) && ( typeof window.IOL.IolCb !== “undefined” ) ) {
method();
}
else {
setTimeout(function() { defer_function(method); }, 100);
}
}

defer_function(track_share);

}



Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *