il cavaliere si è dichiarato

Spread the love

 “Mi sto innamorando”. A parlare è il cavaliere del trono over Luca Cenerelli che in una recente intervista rilasciata al Magazine Uomini e donne ha raccontato quello che è successo una volta chiusa la stagione del programma. Nelle pagine del settimanale ha infatti ammesso di aver rivisto Elisabetta Simone, così come era stato segnalato e che questo riavvicinamento è partito dal fatto che, dopo i mille dubbi mostrati in puntata si è forse reso conto di non poter stare lontano dalla dama milanese.


Ho perso tre chili dal giorno in cui ho detto a Elisabetta di chiudere 


Il cavaliere racconta di aver trascorso dei “giorni devastanti” ma di essere stato confuso sui propri sentimenti. “Le mie emozioni hanno parlato più forte delle mie paure […] Ho perso tre chili dal giorno in cui ho detto a Elisabetta di chiudere il nostro rapporto. Con lei all’inizio mi mancavano un po’ di pezzi, forse qualcosa non era ancora nato, ma i sentimenti c’erano. Per me essere innamorati significa avere una completezza totale e non sentivo quel trasporto così forte da farmi abbassare il freno a mano, mollare tutto, e stare solo con lei. In due mesi sono venute fuori le mie fragilità e forse anche questo ha inciso sul nostro rapporto […] Credo che io stia iniziando a innamorarmi”, ha ammesso il Cenerelli.


Il bacio tra Elisabetta e Marco, e la possibilità di perdere per sempre la dama, ha però fatto scattare qualcosa in lui tanto da ammettere: “Credo che io stia iniziando a innamorarmi“. Nono solo, Cenerelli racconta che ammettere i suoi sentimenti è già stato “un passo importante”.



Sul futuro il cavaliere dice di voler tornare in studio a settembre al fianco di Elisabetta, come una coppia ma al tempo stesso non nega che, se la storia con la dama, dovesse arrivare alla rottura, sarebbe pronto a rimettersi in gioco. Non resta dunque che attendere l’evolversi della storia…che potrebbe riservare nuove sorprese.









Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *