La clinica dei sensi perduti: “Aiutiamo i guariti dal Covid a ritrovare gusto e olfatto”

Spread the love

Non c’è nulla di più cattivo dell’odore del caffè al mattino. “Sembra spazzatura” raccontano alcune persone guarite dal Covid. “Fra i positivi della prima ondata, il 20% dopo un anno ancora non ha recuperato olfatto e gusto. In qualche caso hanno sensazioni distorte. Confondono ad esempio odori buoni e cattivi, come nel caso del caffè” spiega Paolo Boscolo Rizzo, professore di rinologia all’università di Trieste.



Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *