La guardia giurata del Torino ha ucciso la moglie con cinque colpi di arma da fuoco

Spread the love


<!–

–>

Redazione
7 maggio 2021 15:56

Un uomo di 50 anni che prestava servizio come guardia di sicurezza ha sparato e ucciso sua moglie nella sua residenza.Il delitto è avvenuto intorno alle 14 di oggi (venerdì 7 maggio) in un appartamento di Corso Novara Torino, Numero 87.

Secondo la ricostruzione iniziale, la vittima era una cittadina straniera di 50 anni: suo marito era un italiano coetaneo, e ha ucciso almeno 5 pistole che hanno sparato alla donna. La pistola usata per uccidere sua moglie sarà quella posseduta dall’uomo come guardia di sicurezza.

Dopo aver ascoltato il feroce litigio tra la donna, i vicini si sono presentati alla polizia poco prima della morte della donna. Quando è arrivata la polizia, la donna era ancora viva. Il personale medico del 118 ha cercato di resuscitarla, ma purtroppo non c’è stato niente da fare. Allo stesso tempo, la polizia ha fermato l’uomo.

Continua a leggere su Today.it



Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *