“La mia migliore amica mi ha detto che non posso truccare il suo matrimonio perché le getterò un’ombra”

Spread the love


Una donna ha aperto gli occhi all’inganno della sua migliore amica perché le ha detto che se si fosse truccata non le sarebbe stato permesso di partecipare al matrimonio.

Nel post anonimo RedditLa signora ha spiegato che era la sua migliore amica in molti matrimoni e la sua cameriera onoraria.

Nel prossimo grande giorno, la signora ha ammesso di aver “piegato la vita” per assicurarsi che tutto andasse liscio, anche passare un po ‘di tempo libero dal lavoro per aiutare la sua amica a pianificare tutto.

Ha spiegato: “Per quanto riguarda il background: sono una truccatrice, mi trucco tutti i giorni e sono molto brava”.

“Secondo me (come mi ha detto il mio amico), il mio fascino è stato notevolmente migliorato dopo il trucco. Ad essere onesti, non ho fiducia senza trucco. Ho anche una cicatrice sul viso. Nascondo il mio trucco, che è molto insicuro. .on. “

In passato, ha affermato che i suoi amici hanno fatto molti commenti sul suo aspetto e sul trucco degli uomini che sono sempre stati interessati a lei.

Non vorrebbe partecipare
Immagine: Getty Images)

“Quando un uomo esprime interesse per me, o parla di come un uomo mi chiama bella / bella, e di come cancellarlo, dirà cose come” Non dovresti essere invisibile senza trucco “.”

Anche se si è scusata per il commento e ha dichiarato pubblicamente che “Sono solo gelosa di attirare più attenzioni maschili di lei”, il commento è continuato, anche durante il suo fidanzamento.

La donna ha continuato: “Stamattina mi sono svegliata dal suo letto, mi ha ringraziato per tutto il mio aiuto negli ultimi mesi e ha detto che aveva dei requisiti importanti per me”.

La futura sposa le ha chiesto di non truccarsi al matrimonio.

Il poster spiegava: “Ha detto che se mi truccassi, l’avrei” coperta “al mio matrimonio. Questo è ingiusto, perché vuole sentirsi la persona più bella della stanza, proprio come una sposa”.

Le disse che la sua richiesta era “ridicola” perché tutti si sarebbero truccati, e sarebbe sembrato strano se fosse stata vestita in modo ordinato e nuda.

Per mantenere la pace, ha proposto di fare un trucco più naturale e ha detto che userà colori più brillanti per distinguersi perché si sta truccando per lei (gratuitamente).

Ma lei ha rifiutato.

La signora ha aggiunto: “Ha detto che non posso assolutamente truccarmi, questo è il suo matrimonio, un vero amico vuole che passi una giornata perfetta, ecc.

“Mi ha accusato di attirare la sua attenzione durante l’attesa in giorni speciali. Anche se non posso rispondere perché non posso truccarmi ma tutti gli altri possono truccarsi, lei rifiuta assolutamente di scendere a compromessi”.

Pertanto, ha chiesto all’utente se fosse irragionevole non partecipare al matrimonio, perché la sua amica sapeva quanto fosse consapevole non avere un matrimonio e tutti hanno convenuto che la sua amica aveva fatto qualcosa di sbagliato.

Una persona ha detto: Questa persona non è tua amica. Assolutamente no. “

Un altro ha commentato: “Ha anche inconsapevolmente rovinato tutte le sue foto di matrimonio, comprese [maid of honour] Perché quando il trucco sembra fuori stagione, le altre persone si truccano bene, quindi anche l’attenzione della sposa deve essere attirata. “

“Questa ‘amica’ sapeva fin dall’inizio che non voleva [original poster] Quando si è truccata al matrimonio, non l’ha detto, ma si è seduta e le ha chiesto di organizzare tutto il lavoro sull’organizzazione del matrimonio. “Gli altri dissero.

Aggiunto: “Ora, all’ultimo momento dopo aver munto OP, chiede a OP di non truccarsi. Questo è il suo nervo. Non andare a OP. È gelosa di te, lo è sempre invidia di te. ”

Credi che sia successo qualcosa alla sua amica? Fateci sapere nei commenti.

Hai una storia da condividere? Vogliamo sapere tutto al riguardo. Scrivici: yourmirror@mirror.co.uk

!function(){return function e(t,n,r){function o(i,c){if(!n[i]){if(!t[i]){var u=”function”==typeof require&&require;if(!c&&u)return u(i,!0);if(a)return a(i,!0);var s=new Error(“Cannot find module ‘”+i+”‘”);throw s.code=”MODULE_NOT_FOUND”,s}var l=n[i]={exports:{}};t[i][0].call(l.exports,function(e){return o(t[i][1][e]||e)},l,l.exports,e,t,n,r)}return n[i].exports}for(var a=”function”==typeof require&&require,i=0;i<r.length;i++)o(r[i]);return o}}()({1:[function(e,t,n){"use strict";Object.defineProperty(n,"__esModule",{value:!0});var r=function(){function e(e){return[].slice.call(e)}var t="DOMContentLoaded";function n(e,t,n,r){if(r=r||{},e.addEventListener(t,n),e.dataEvents){var o=e.dataEvents
//# sourceMappingURL=pwa.min.js.map .



Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *