L’amicizia con Salvini e l’eredità di voti del suocero: chi è Franco Landella, il sindaco arrestato a Foggia

Spread the love

“Trecentomila euro o mando tutto a puttane”. Benvenuti a Foggia, la capitale della disattenzione di Italia. In questi anni tutti – la politica, parte della magistratura, dei media, delle forze di polizia – hanno fatto finta di non vedere quello che stava accadendo in questo pezzo d’Italia, come se fosse qualcosa che non li riguardasse. A Foggia saltavano più saracinesche che nel resto d’Italia? Pazienza.



Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *