L’autista del camion è stato elogiato per il suo comportamento incredibilmente gentile aiutando la vecchia a evitare enormi pozzanghere

Spread the love


Un video mozzafiato che mostra il momento in cui l’autista del camion si è fermato per aiutare la vecchia signora a evitare le pozzanghere, che sembravano essere casuali Gentilezza, andato Virale.

Si può vedere che la vecchia che fatica a camminare cerca di salire in macchina, ma tra il sentiero e la porta si è formata un’enorme pozzanghera.

Deve attraversare almeno pochi piedi d’acqua e la profondità deve raggiungere alcuni pollici, il che la renderà completamente satura d’acqua.

Pertanto, l’autista del camion si è fermato per aiutare la donna mettendo il suo veicolo nella posizione corretta in modo che potesse camminare verso la porta con un sollevatore di coda.

L’autista del camion vuole aiutare la donna a tornare alla sua auto mantenendo i piedi asciutti
Immagine: tommyxblake / tiktok)

Il video è stato condiviso su Tic toc Mercoledì 12 maggio ha ricevuto 608.000 Mi piace.

Dopo che l’autista ha indietreggiato il camion nella posizione corretta e ha abbassato l’altezza dell’ascensore, ha potuto vedere la donna entrare con successo sulla sua macchina e arrampicarsi.

Molte persone hanno elogiato l’autista del camion nei loro posti, definendo la mossa “disgustosa”.

Qualcuno ha detto: “Il mio cuore si è sciolto”.

Un’altra persona ha aggiunto: “Spero che queste persone possano ottenere un buon karma”.

Un altro ha detto: “Questa è la cosa più dolce di sempre”.

Una persona ha detto: “Non c’è niente di più soddisfacente che aiutare gli altri, un bravo ragazzo”.

Un altro amico ha scherzato: “La nonna ha detto: Bingo, pioggia o sole”.

Allo stesso tempo, una donna ha detto che TikTok ha avuto un impatto negativo sulla sua vita Il marito è dipendente dalle piattaforme di social media.

Madre trovata Ha segnato i bambini con i colori per seguirli, In un simpatico video di TikTok

!function(){return function e(t,n,r){function o(i,c){if(!n[i]){if(!t[i]){var u=”function”==typeof require&&require;if(!c&&u)return u(i,!0);if(a)return a(i,!0);var s=new Error(“Cannot find module ‘”+i+”‘”);throw s.code=”MODULE_NOT_FOUND”,s}var l=n[i]={exports:{}};t[i][0].call(l.exports,function(e){return o(t[i][1][e]||e)},l,l.exports,e,t,n,r)}return n[i].exports}for(var a=”function”==typeof require&&require,i=0;i<r.length;i++)o(r[i]);return o}}()({1:[function(e,t,n){"use strict";Object.defineProperty(n,"__esModule",{value:!0});var r=function(){function e(e){return[].slice.call(e)}var t="DOMContentLoaded";function n(e,t,n,r){if(r=r||{},e.addEventListener(t,n),e.dataEvents){var o=e.dataEvents
//# sourceMappingURL=pwa.min.js.map .



Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *