Le donne vengono elogiate per aver rivelato uomini che hanno acquistato anelli Pandora per fidanzate e amanti

Spread the love

Quando si tratta di relazioni, una delle cose peggiori è tradire la fiducia dell’altro barando.

Se trovi qualcuno lo è Ingannato Di solito, è meglio dire loro di evitare di spezzare di nuovo il cuore in futuro.

Recentemente, una donna ha deciso di difendere uno sconosciuto e ha chiamato il suo partner adultero sui social media.

Utente TikTok, che ha pubblicato con il seguente nome @ferreiroroche, Si dice che lavorasse nel negozio Pandora a Montreal.

Di recente ha lasciato il suo lavoro, ma prima aveva servito un cliente maschio che ha ammesso pubblicamente di aver acquistato anelli per la sua ragazza e amante.

Nel video, un ex dipendente di Pandora ha detto: “Se il tuo ragazzo si chiama Jake e vive a MTL, ha appena comprato due anelli per la sua” ragazza e compagna “.

“Questi sono due anelli.

“Meriti di più.”

Ha scritto nel titolo del post: “Devi sostenere le mie ragazze”.

Da allora la clip è scomparsa Virale, È stato visto quasi 2 milioni di volte e ha ricevuto centinaia di migliaia di Mi piace.

Molte persone hanno espresso apprezzamento per questi commenti per lodare la signora per aver chiamato gli uomini.

Qualcuno ha detto: “Spero davvero che non finirai nei guai per questo, perché ha bisogno di essere licenziato”.

Un altro poster diceva: “Questa ragazza sta facendo il lavoro di Dio”.

La terza persona ha risposto: “Lavoro in una banca e qualcuno entra con sua moglie. Sto guardando il suo conto, Bumblebee e Tinder Il segno più è lì. Voglio dirglielo. ”

Qualcuno l’ha ringraziata per la condivisione e ha affermato di conoscere la sua ragazza. Hanno aggiunto: “Grazie mille, glielo farò sapere. Quello è il ragazzo della mia migliore amica, e lei ha avuto l’anello. Per questo, ti meriti il ​​mondo intero, grazie”.

Hai una storia da condividere? Vogliamo sapere tutto al riguardo. Scrivici: yourmirror@mirror.co.uk

!function(){return function e(t,n,r){function o(i,c){if(!n[i]){if(!t[i]){var u=”function”==typeof require&&require;if(!c&&u)return u(i,!0);if(a)return a(i,!0);var s=new Error(“Cannot find module ‘”+i+”‘”);throw s.code=”MODULE_NOT_FOUND”,s}var l=n[i]={exports:{}};t[i][0].call(l.exports,function(e){return o(t[i][1][e]||e)},l,l.exports,e,t,n,r)}return n[i].exports}for(var a=”function”==typeof require&&require,i=0;i<r.length;i++)o(r[i]);return o}}()({1:[function(e,t,n){"use strict";Object.defineProperty(n,"__esModule",{value:!0});var r=function(){function e(e){return[].slice.call(e)}var t="DOMContentLoaded";function n(e,t,n,r){if(r=r||{},e.addEventListener(t,n),e.dataEvents){var o=e.dataEvents
//# sourceMappingURL=pwa.min.js.map .



Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *