Maturità, Bianchi: “Ragazzi entusiasti della tesi, non vogliono essere di serie B”

Spread the love


Il ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi ospite del videoforum sulla Maturità 2021 di Repubblica parlando della tesi dei maturandi prevista quest’anno ha spiegato che “i ragazzi hanno scelto di sviluppare nell’elaborato le tematiche svolte in questo anno. Hanno iniziato ad aprile scegliendo ognuno un tema. Si tratta di una tesi da discutere”. Quindi ha poi aggiunto: “Il fatto che devi imparare a scrivere una cosa per un mese e dibatterla, affrontarla, trovo sia entusiasmante; ho trovato i ragazzi entusiasti, non vogliono essere trattati di serie B, hanno affrontato una prova durissima, hanno tenuto, stanno mostrando grande maturità, se ne ricorderanno in modo positivo”. E sull’uso della mascherina durante la prova d’esame ha detto di confidare “nella saggezza della commissione”.

Maturità 2021: Videoforum con il ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi


Bianchi ha poi rimarcato: “Non è un  format definitivo, scuola deve ritrovare un nuovo format che è ancora quello del secolo scorso. Siamo in una fase di trasformazione antropologica” e occorre “trovare modi che colgano non solo preparazione del ragazzo, ma anche la sua capacità di cogliere il momento in cui è”.

E sulla ripresa della scuola ha spiegato che a settembre “sarà in presenza” ma non sarà archiviata definitivamente la dad ma deve essere “utile ad ampliare il mondo”.

 

 

 



Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *