Milan, il bilancio di Gazidis: “Stagione speciale, orgoglioso della nostra squadra” | News

Spread the love

L’ad rossonero: “Abbiamo raggiunto la Champions, ma è importante anche come l’abbiamo fatto”

“Che doppia stagione è stata! Abbiamo vissuto qualcosa di speciale ed emozionante. In un club grande come il Milan, tutto parte dai tifosi. C’è senso di unità, di cui siamo orgogliosi e che dà una forza pazzesca al club”. L’ad rossonero Ivan Gazidis ha tracciato un bilancio della stagione conclusa. “Che emozione, siamo in Champions. Noi soffriamo come tutti voi. Non ho parole per esprimere la riconoscenza verso di loro e questo è il culmine di un lavoro lungo e inteso. Alla fine ce l’abbiamo fatta e ce lo meritiamo. E’ importante anche come l’abbiamo fatto”, ha aggiunto.

“Questo gruppo – ha continua l’ad rossonero a Milan Tv – è speciale: è giovane, ma con mentalità pazzesca. È un gruppo che ha una grande forza dentro di sé, che ha voglia di vincere per il club. Abbiamo sempre reagito alle difficoltà con forza. Il sistema di gioco è importante: ha dato certezze alla squadra, che gioca un calcio moderno, veloce e di transizione offensiva”.

Protagonista alla guida della squadra Stefano Pioli: “Un grande esempio per tutti, aveva grande pressione addosso. Ma ha una qualità: può fare cose difficili rendendole semplici. Mi ha sorpreso la sua forza e la fiducia nel gruppo. Con ogni giocatore ha un rapporto che si basa sul rispetto”, prosegue Gazidis. Infine l’ad rossonero esprime soddisfazione per Fikayo Tomori, difensore inglese appena riscattato dal Chelsea: “È l’incubo degli attaccanti, è veloce, fisico e forte di testa. Con lui dietro è sempre difficile passare”.



Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *