“Modello Zhejiang”: così la Cina promuove la prosperità nazionale

Spread the love


La Cina ha selezionato la sua provincia orientale dello Zhejiang come area pilota per mostrare al mondo intero le politiche di sviluppo e riforma del Paese. Una guida emessa dal Consiglio di Stato ha proposto misure specifiche per promuovere la prosperità nazionale utilizzando quest’area come modello.

Alla ricerca prosperità comune

La prosperità comune è il requisito essenziale del socialismo cinese, nonché l’aspettativa comune del popolo. Dal XVIII Congresso Nazionale del PCC, il Comitato Centrale del PCC, con Xi Jinping al suo centro, ha portato 1,4 miliardi di persone a raggiungere grandi risultati storici nella realizzazione di una società benestante, ponendo una solida base per promuovere la prosperità comune.

E proprio questa solida base è un prerequisito importante affinché lo Zhejiang inizi a concretizzare la realizzazione di una zona di dimostrazione. Non c’è un libro di testo pronto per realizzare una zona dimostrativa di prosperità comune in un paese in via di sviluppo con una grande popolazione, ma occorre analizzare e andare avanti nella pratica.

La strategia della Cina

Entro il 2025, lo Zhejiang dovrebbe realizzare solidi progressi nella costruzione della zona dimostrativa. A quel punto, il suo prodotto interno lordo (PIL) pro capite raggiungerà il livello delle economie moderatamente sviluppate. In seguito, stando alle linee guida proposte, si svilupperà generalmente una struttura sociale con una popolazione a reddito medio.

La Zhejiang dovrebbe quindi vedere maggiori risultati nello sviluppo di alta qualità e sostanzialmente raggiungere la prosperità comune entro il 2035. La provincia dovrebbe anche sforzarsi di aumentare il proprio PIL pro capite e il reddito dei residenti urbani e rurali allo standard per i Paesi sviluppati.

Modello Zhejiang

Entro il 2035, secondo le linee guida, anche i sistemi e i meccanismi dello Zhejiang per la prosperità comune dovrebbero essere più ben sviluppati. Da questo punto di vista, gli sforzi dovranno essere canalizzati per migliorare la qualità dello sviluppo, riformare ulteriormente l’allocazione del reddito e ridurre il divario urbano-rurale, chiedendo un ambiente residenziale più vivibile.

La prosperità comune deve essere percepibile per il popolo, e la sua realizzazione deve contare sul PCC, pronto a guidare lo stesso popolo nella lotta. Ci si aspetta che 60 milioni di persone dello Zhejiang continuino a lavorare duramente e in prima linea. D’altro canto, il comitato del governo della provincia si sta impegnando in modo sistematico nella ricerca, disposizione e attuazione delle Opinioni del Consiglio di Stato, in modo da promuovere solidamente lo sviluppo ad alta qualità della realizzazione della zona dimostrativa per la prosperità comune.

Yuan Jiajun, segretario del comitato provinciale del PCC dello Zhejiang, ha affermato che la provincia dello Zhejiang sta esplorando la strada da seguire, seguendo sette aspetti, quali lo sviluppo economico ad alta qualità, la riforma del sistema di distribuzione del reddito, la condivisione dei servizi pubblici di qualità, lo sviluppo coordinato delle aree urbane e rurali, lo sviluppo della cultura socialista avanzata, la costruzione della civiltà ecologica e la governance della società.

Ci sono in totale 52 misure specifiche. Secondo quanto previsto, per il 2025, la promozione della costruzione della zona dimostrativa otterrà evidenti progressi sostanziali. Per il 2035 lo sviluppo ad alta qualità avrà risultati sempre maggiori, raggiungendo una prosperità comune di base e seguendo l’iniziativa di ricerca per la realizzazione di una bella società con prosperità comune.



Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *