Scuola, chi ha una laurea in Scienze delle religioni potrà insegnare storia e filosofia. Ma è polemica

Spread the love

I laureati in Scienze delle religioni diventano prof alla media e al superiore. E scoppia la polemica. Con un emendamento proposto dal senatore Roberto Rampi (PD) al decreto-legge sul contenimento del Covid-19 dello scorso primo aprile, nella fase di conversione in legge e già approvato dal Senato il 13 maggio, i laureati in Scienze delle religioni potranno partecipare al prossimo concorso a cattedra ordinario in diverse classi di insegnamento.



Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *