Stati Uniti, scoppia l’amore per il vaccino: le app di incontri promuovono chi si vaccina, la Casa Bianca le appoggia

Spread the love


Un super like per promuovere i vaccini. Negli Stati Uniti a dare man forte alla campagna vaccinale ci hanno pensato anche le app di incontri, che nelle prossime settimane sbloccheranno funzionalità speciali per chi è immune. E, tra le funzioni delle app, c’è anche quella del “super swipe” per promuoverle. 

Non più solo una strisciata a destra per incontrare l’anima gemella, quindi. Le app di incontri stanno rendendo più facile per i single trovare altre persone con una caratteristica speciale: vaccinati contro il Covid. Ieri questa rivoluzione digitale è stata nnunciata anche dall’amministrazione Biden, in quella che potrebbe essere la prima volta che la Casa Bianca ha promosso il matchmaking digitale.

***Iscriviti alla Newsletter Speciale coronavirus 

«Abbiamo finalmente trovato l’unica cosa che ci rende tutti più attraenti: una vaccinazione», ha detto Andy Slavitt, il consigliere senior della Casa Bianca sulla risposta al COVID-19. La Casa Bianca ha detto che le nuove funzionalità – compresi i badge e altre caratteristiche premium – lanciate nelle prossime settimane da Tinder, Hinge, Match, OkCupid, Bumble, BLK e altri siti di incontri aiuteranno il presidente Joe Biden a raggiungere il suo obiettivo di ottenere almeno un’iniezione nel braccio del 70% degli adulti entro il 4 luglio. 

Cosa si sblocca con un vaccino: Boosts e “Superswipes”
A partire dal 24 maggio, gli utenti possono aggiungere un badge per il profilo semplice ma efficace: «Sono vaccinato», così da rientrare nelle nella sezione per vaccinati (Vaccinated Stacks) dell’app OkCupid. Si tratta di un nuovo sistema di corrispondenza che permette agli utenti di cercare un nuovo partner in base allo stato di vaccinazione. Le persone vaccinate riceveranno anche un Boost gratuito per spostare il loro profilo nella parte anteriore della pila dei potenziali innamorati. Il risultato? Le persone che sono vaccinate o hanno intenzione di farsi vaccinare riceveranno, secondo una ricerca della società, il 14% in più di incontri sulla piattaforma rispetto alle persone che non hanno intenzione di farsi vaccinare.

Su Tinder, gli utenti vaccinati vengono elevati a contenuti premium come l’opzione “Super Like” per aiutarli a distinguersi tra i potenziali incontri. I membri possono anche aggiungere al loro profilo gli adesivi “I’m Vaccinated” o “Vaccines Save Lives”. E per i non vaccinati? L’app Tinder offrirà informazioni, tra le quali quelle utili per scoprire dove farsi vaccinare. Il tutto attraverso un nuovo “Vaccine Center” all’interno dell’applicazione. Anche Bumble e Badoo daranno, oltre ai badge esclusivi per i vaccinati, crediti per le funzioni premium come “Spotlight” e “Superswipes” in entrambe le app.



Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *