Torino, Lo Russo guarda al centro e tesse la rete dei sindaci del Nord: “Coordinamento con Sala e Gori”

Spread the love

“Non dobbiamo puntare ai voti di Chiara Appendino. Io preferisco preoccuparmi più degli elettori Cinque Stelle che degli eletti. E non credo che nessuno possa dirsi padrone dei voti”. Un bacino elettorale, quello del Movimento, che il candidato del Pd di Torino per il centrosinistra, Stefano Lo Russo, vorrebbe provare a intercettare già al primo turno, senza aspettare un eventuale ballottaggio.



Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *