Come pulire la lavastoviglie in modo naturale

Spread the love


Certo, lo sai già Come pulire la lavastoviglie… Ci sono centinaia di prodotti per la cura della lavastoviglie sul mercato, ma una volta letto l’elenco degli ingredienti, di solito solo gli esperti del settore possono capire la spiegazione delle sostanze chimiche contenute.

Abbiamo visto in passato Come caricare in lavastoviglie Esatto, ma ora è il momento di pensare di pulirlo!

Hai bisogno di fare Pulisci la lavastoviglie Usalo regolarmente, almeno una volta al giorno (se lo usi tutti i giorni) per evitare che batteri e batteri si diffondano all’interno. La pulizia può anche impedire alla lavastoviglie di emettere un odore sgradevole.

Se non vuoi usare prodotti chimici, l’aceto naturale pratico ed economico è una scelta efficace. L ‘Aceto naturaleIn realtà, è solo un liquido leggermente acido (acido acetico) che è stato utilizzato per migliaia di anni in molti settori, dalla cucina alla pulizia delle superfici alla cura della persona.

Per precisione Pulisci la lavastoviglie Ci sono alcuni punti chiave, semplici e di facile comprensione, ma molto importanti per l’ultima manutenzione.

Come pulire l’esterno della lavastoviglie

Esistono due tipi di lavastoviglie, esterne o da incasso.in modo da Pulisci accuratamente l’esterno della lavastoviglie Per l’incasso il pannello che copre la camera aperta deve essere rimosso (solitamente solo poche viti e sganciato), mentre per altri tipi di lavastoviglie è sufficiente pulire direttamente la parte a vista.

Ovviamente, per la lavastoviglie da incasso, non è necessario pulire l’esterno tutti i giorni, ed è sufficiente farlo due o tre volte l’anno per evitare che polvere e polvere si accumulino tra il pannello del mobile e la porta.

uno è abbastanza Aggiungere qualche goccia di aceto bianco naturale sul panno umido, In modo da poter eliminare facilmente le incrostazioni di polvere, cibo, incrostazioni e muffe.

Come pulire l’interno della lavastoviglie

Come pulire bene l’interno della lavastoviglie? In questo caso, trattandosi di un’operazione più fine, sono necessarie alcune piccole competenze per ottenere ottimi risultati.

Per prima cosa, è necessario rimuovere il cestello e svuotare la lavastoviglie. Successivamente, il filtro deve essere rimosso per consentire il passaggio dell’acqua corrente per eliminare tutte le impurità presenti. Ovviamente, è necessario rimontarli dopo aver completato questo passaggio.

Con un panno umido e qualche goccia di aceto bianco naturale potrete pulire accuratamente la guarnizione dell’oblò prima di avviare il ciclo di lavaggio.

Pubblicato su: 1 aprile 2020





Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *