Jennifer Lopez ha lasciato Alex Rodriguez perché «non si fidava più di lui»

Spread the love


Sebbene il comunicato, l’ufficializzazione di un matrimonio che non s’ha da fare, sia arrivato di comune accordo, sottoscritto da Jennifer Lopez e Alex Rodriguez, fonti vicine alla coppia sono certe sia stata la cantante a dire basta. «È stata molto triste, negli ultimi tempi, e non credo le avrebbe fatto bene rimanere con Alex», ha spiegato un’amica di JLo, raccontando come la popstar abbia «Insistito: c’erano troppi problemi non risolti fra loro». Alcuni, poi, sarebbero stati esacerbati dal lockdown che il Coronavirus ha imposto.

«Hanno amato la possibilità di trascorrere più tempo insieme, come una grande famiglia, ma è difficile trovare la scintilla quando ci si vede tutti i giorni», ha raccontato a People un’altra fonte, rimasta anonima, secondo la quale poco avrebbero pesato i tradimenti (di nuovo, presunti) di Alex Rodriguez.

Quando Jennifer Lopez è partita per la Repubblica Dominicana, protagonista di un film girato in loco, l’ex star del baseball americano si dice abbia allungato occhio e mani su un’altra donna. La notizia, rimbalzata in ogni dove, non ha mai trovato una conferma certa, ma la sola ipotesi di dover un domani affrontare le conseguenze emotive della paura avrebbe portato JLo a desistere. «Non importa se lui l’abbia tradita o no, JLo non avrebbe tollerato la paura di un tradimento, non avrebbe permesso si insinuasse tra loro», hanno spiegato ancora le fonti, raccontando come l’ex coppia sia determinata a rimanere in buoni rapporti, per il bene dei figli e dei business avviati insieme.

LEGGI ANCHE

Jennifer Lopez e Alex Rodriguez, stavolta è davvero finita

LEGGI ANCHE

Jennifer Lopez e Alex Rodriguez: «Stiamo lavorando su alcune cose, ma stiamo ancora insieme»



Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *