La Sardegna è ancora arancione, Solinas: “Sistema colore insufficiente”

Spread the love

“Sebbene l’attuale quadro epidemiologico sia compatibile con la zona a più basso rischio, la persistenza della Sardegna nella regione Arancio conferma l’inadeguatezza dell’attuale sistema di classificazione”. Pertanto, ha scritto nelle note il presidente della regione Christian Solinas (Christian Solinas).


“Il valore RT della nostra isola è 0,74, l’indice di malattie infettive più basso in Italia, e la pressione sull’ospedale è ancora in calo. La sala di controllo ha confermato che la sorveglianza della Sanità Iitituto Superiore di Sanità ha dimostrato che il rischio della Sardegna è inferiore a quanto ha continuato. . Noi Non è stato sottolineato al governo che si tratta di una situazione contraddittoria. Purtroppo la risposta di Roma non ha premiato i sacrifici dei sardi, né è stato l’impegno di tutti. Le truppe da campo hanno continuato a lavorare alle frontiere del Covid “.

Anche per il commissario alla Salute Mario Nieddu, “La Sardegna è punita da un meccanismo il cui meccanismo è stato ristretto. Questo meccanismo esiste da tempo. Oggi la nostra regione ha una nuova conferma. Tenuto conto dell’attuale situazione generale, e secondo la prosecuzione della campagna vaccinale, dopo la crescita, la Sardegna e l’intero Paese non potranno mantenere il contatto con il sistema antivirus, e quindi non potranno rispondere alla necessità di contenere la pandemia, con conseguenti risultati distorti. Ancora sostenibile. Summer view ” .





Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *