Netflix cerca di costruire un hub online attorno al suo contenuto originale

Spread the love


Con lo spazio streaming Diventa più competitivo ogni annoNetflix potrebbe costruire un centro online per evidenziare la potenza del suo contenuto originale.Sondaggi sui clienti visti protocollo Si suggerisce che la società stia considerando la creazione di una piattaforma chiamata N-Plus.

La società ha dichiarato del progetto: “N-Plus è un futuro spazio online in cui è possibile saperne di più sui contenuti preferiti visualizzati da Netflix e su qualsiasi cosa ad esso correlata”. podcast, Metodi operativi e playlist generate dagli utenti.

Di questi tre, Netflix fornisce il maggior numero di suggerimenti su come funziona la funzione playlist. Il sondaggio mostra che puoi mettere insieme un elenco dei tuoi programmi TV e film preferiti e quindi condividerli online. Il modo in cui Netflix individua questa funzione suggerisce che l’azienda può utilizzarla per attirare nuovi clienti al servizio. Il documento afferma: “Se il pubblico non è un membro, può vedere solo il trailer dello spettacolo”. La funzione playlist può includere anche il supporto per la musica.

Un’altra parte del sondaggio implica che gli utenti N-Plus possano determinare il futuro dei prodotti Netflix. Diceva: “Comprendi la performance pianificata (pre-produzione) e usa il feedback per influenzarne lo sviluppo prima della fine delle riprese”.

quando protocollo Un portavoce del gigante dei media in streaming ha contattato Netflix riguardo a N-Plus, dicendo che la società spesso indaga sui pensieri dei clienti dietro le quinte. Pertanto, non accettare il sondaggio come conferma, vedremo Netflix lanciare un centro online per le sue immagini originali.In altre parole, vale la pena notare che Netflix ha utilizzato piattaforme come Twitter e YouTube per promuovere i contenuti in arrivo del servizio e anche di più Canali di social media di nicchia Ha un forte seguito. Per le aziende, cercare di trarre vantaggio da questo interesse da diverse angolazioni non è un compito facile.

Tutti i prodotti consigliati da Engadget sono selezionati dalla nostra redazione, indipendente dalla nostra casa madre. Alcune delle nostre storie includono link di affiliazione. Se acquisti beni tramite uno di questi link, potremmo ricevere una commissione di adesione.





Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *