Square Enix, Bandai Namco e Sega hanno confermato l’E3 virtuale di quest’anno

Spread the love


Il mese scorso, la Entertainment Software Association Annunciato il piano preliminare Partecipa alla conferenza virtuale E3 di quest’anno. Non sorprende che Microsoft e Nintendo saranno coinvolti con importanti sviluppatori ed editori come Capcom, Konami, Ubisoft, Take-Two Interactive e Warner Bros. Games. Non ci sono pochi grandi nomi in questa lista, ma ora l’ESA sta riempiendo queste cose: Square Enix, Bandai Namco e Sega Parteciperà ad eventi virtuali.

Sebbene l’aumento del numero di oggi sia un attore importante nel settore, ci sono ancora alcune grandi aziende che devono ancora confermare l’E3 di quest’anno. I principali sono Sony ed EA, ma non partecipano formalmente all’E3 da molti anni: EA di solito ha il proprio programma EA Play più o meno nello stesso periodo. Sony non partecipa all’E3 dal 2018, quindi non sorprende vederli partecipare a questa competizione. A questo punto, Activision potrebbe essere il nome più mancante nell’elenco. L’azienda ha debuttato nel 2019, quindi non è una sorpresa unirsi a loro quest’anno.

Tuttavia, oltre a questa possibilità, considerando che lo spettacolo inizierà tra più di un mese, questa sarà probabilmente la lineup dell’E3 che avremo quest’anno. La conferenza virtuale E3 di quest’anno si terrà dal 12 giugno al 15 giugno e potrebbero esserci notizie da altre società che non partecipano direttamente nei giorni circostanti.

Tutti i prodotti consigliati da Engadget sono selezionati dalla nostra redazione, indipendente dalla nostra casa madre. Alcune delle nostre storie includono link di affiliazione. Se acquisti beni tramite uno di questi link, potremmo ricevere una commissione di adesione.



Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *