Sundar Pichai presenta il nuovo piano di lavoro “ibrido” di Google

Spread the love


Alcuni dipendenti di Google tornano volontariamente nell’ufficio dell’azienda lo scorso mese, Il CEO Sundar Pichai ha detto che il gigante della tecnologia adotterà un nuovo Settimana di lavoro misto.In espansione Pilota da dicembre, La maggior parte dei dipendenti trascorre circa tre giorni lavorando fuori dall’ufficio, mentre gli altri due giorni sono “nel posto migliore in cui lavorare”. Come ottenere questa separazione in pratica dipende da quanto i lavoratori prestano attenzione al prodotto e al team a cui appartengono.

Inoltre, Google offrirà ai dipendenti maggiori opportunità di viaggi d’affari. Entro la metà di giugno, introdurrà un processo che consentirà ai lavoratori di candidarsi per lavori da altri uffici. Inoltre, tutti i dipendenti avranno l’opportunità di non lavorare temporaneamente nell’ufficio designato per quattro settimane. Google prevede inoltre di sviluppare ruoli più remoti, anche team di persone che non si trovano affatto nello stesso posto. L’azienda consentirà inoltre ai dipendenti di richiedere un lavoro a distanza all’interno della propria area di prodotto. Quando si tratta di lavorare in altri uffici e ricoprire posizioni remote, l’azienda ha affermato che prenderà in considerazione le esigenze del team del personale.

Pichai ha dichiarato: “Sia che tu scelga di trasferirti in un altro ufficio o di lavorare completamente da remoto, la tua retribuzione sarà adeguata in base alla tua nuova posizione”. Con le modifiche di cui sopra, i dirigenti stimano che circa il 60% dei dipendenti dell’azienda lavorerà in loco ogni settimana, pochi giorni. Il 20% delle persone lavorerà da casa, mentre il restante 20% lavorerà in nuovi uffici.

Tutti i prodotti consigliati da Engadget sono selezionati dalla nostra redazione, indipendente dalla nostra casa madre. Alcune delle nostre storie includono link di affiliazione. Se acquisti beni tramite uno di questi link, potremmo ricevere una commissione di adesione.



Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *