Superlega, Ceferin soddisfatto: “I nove club hanno ammesso l’errore”

Spread the love


Il presidente Uefa dopo il reintegro delle società che hanno “rinnegato” il torneo: “Vogliamo lasciarci questo capitolo alle spalle e andare avanti con uno spirito positivo”

Dopo il reintegro dei nove club che hanno formalmente espresso che la Superlega è stata uno sbaglio, il numero uno dell’Uefa Aleksander Ceferin mostra la sua soddisfazione: “Ci vuole forza per ammettere di aver commesso un errore. Questi club lo hanno fatto – si legge nella nota Uefa -. Accettando il loro impegno e la loro volontà di riparare il disagio causato, la Uefa vuole ora lasciarsi questo capitolo alle spalle e andare avanti con uno spirito positivo”.

“Misure significative”

—  

Poi, entrando nel merito delle sanzioni, commenta: “Le misure annunciate sono significative, ma nessuna delle sanzioni finanziarie sarà trattenuta dalla Uefa. Saranno tutti reinvestiti nel calcio giovanile e di base. Questi club hanno riconosciuto rapidamente i loro errori, ma lo stesso non si può dire per i club che rimangono coinvolti nella cosiddetta Superlega di cui ci occuperemo successivamente”. Il riferimento è dunque a Juve, Barcellona e Real Madrid.



Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *