Twitter rende ufficiali i suggerimenti in-app tramite “Tip Jar”

Spread the love


Twitter Appena introdotto La funzione di suggerimento in-app a lungo vociferata. L’azienda consente a determinati utenti di aggiungere “lattine di promemoria” ai loro profili in modo che altri utenti possano pagarli senza lasciare l’app. Twitter ha affermato che attualmente fornisce questa funzionalità alle “poche persone in tutto il mondo che utilizzano Twitter in inglese”, inclusi creatori, giornalisti, organizzazioni senza scopo di lucro e altri utenti influenti.

Gli utenti che hanno il diritto di utilizzare Tip Jar possono collegare i propri account a Bandcamp, Cash App, Patreon, PayPal e Venmo. Chi accede al proprio profilo su iOS potrà inviargli denaro contante (gli utenti Android al momento possono ricevere suggerimenti solo tramite Spaces). Twitter ha aggiunto che non taglierà i suggerimenti degli utenti.

Twitter

La versione precedente di questa funzione è Scoperto in precedenza Già a marzo sono stato il vicepresidente di Twitter per Ilya Brown Dillo a Engadget L’azienda sta valutando come integrare la mancia nel suo servizio, poiché molti utenti hanno rinunciato alle maniglie Venmo o Cash App.

Inoltre, Twitter sta sviluppando altre funzionalità progettate per aiutare i creatori a guadagnare dalla sua piattaforma. La società ha detto all’inizio di questa settimana che consentirà ad alcune persone di vendere biglietti per Spaces, la pura funzionalità di chat room audio dell’azienda. Twitter si impegna inoltre a utilizzare la funzione “Super Follow”, che consentirà agli utenti di monetizzare i propri tweet e fornire contenuti esclusivi, nonché un servizio di abbonamento che può Elimina le barriere alle tariffe per le pubblicazioni Sulla piattaforma.

Aggiornare: Kayvon Beykpour, capo del prodotto di Twitter, ha detto che la società lo farà Funzione di aggiornamento Aggiungi un avviso per informare gli utenti che dopo alcuni utenti, i suggerimenti pagati tramite PayPal condividono anche l’indirizzo associato all’account Si accorse PayPal condivide queste informazioni come parte del pagamento.

Tuttavia, un portavoce di PayPal ha affermato che l’indirizzo verrà condiviso solo quando i pagamenti vengono inviati nella categoria “beni e servizi” e selezionando “amici e familiari” l’indirizzo dell’utente verrà nascosto. Il portavoce ha dichiarato: “Questa è una funzionalità standard dell’applicazione PayPal e lavoreremo a stretto contatto con Twitter per garantire la consapevolezza degli utenti”.

Tutti i prodotti consigliati da Engadget sono selezionati dalla nostra redazione, indipendente dalla nostra casa madre. Alcune delle nostre storie includono link di affiliazione. Se acquisti beni tramite uno di questi link, potremmo ricevere una commissione di adesione.





Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *