Lanterne cinesi, cosa sono e come funzionano

lanterne-cinesi

Le lanterne cinesi sono eleganti e graziose e creano un’immagine straordinaria mentre fluttuano delicatamente nell’aria. Sono diventate popolari per celebrare matrimoni, compleanni e altri eventi speciali, nonché festival in tutto il mondo. Eppure sembrano sfidare la legge di gravità. Vediamo cosa sono e come funzionano le lanterne cinesi.

Lanterne cinesi, materiale

Le lanterne cinesi tradizionali sono fatte di carta di riso oliata, attaccata a una cornice di bambù. In America Latina, le tradizionali lanterne sono realizzate con carta molto sottile e traslucida, nota come carta di seta e montate su un telaio di bambù o filo metallico.

Oggi, il cielo è letteralmente il limite, poiché i nuovi materiali high-tech, incontrano i metodi di costruzione tradizionali per offrire una vasta gamma di colori, dimensioni e design. Indipendentemente dai materiali esterni, tuttavia, ogni lanterna del cielo è alimentata da una candela o da una piccola pila a combustibile di cera.

Lanterne cinesi, come funzionano

Le lanterne cinesi sono mongolfiere in miniatura e funzionano esattamente secondo gli stessi principi della fisica. L’aria calda sale perché è meno densa dell’aria fredda, il che si traduce in una massa inferiore per unità di volume. Un metro cubo di aria a temperatura ambiente pesa circa 28 grammi. Se riscaldato di 100 gradi Fahrenheit, pesa circa 7 grammi in meno.

La candela riscalda l’aria all’interno della lanterna , che è accuratamente realizzata per fornire solo una piccola apertura nella parte inferiore per consentire all’aria di fuoriuscire. L’aria riscaldata crea una forza conosciute come portanza, che fa alzare la lanterna, e la mantiene sospesa. Quando la cella a combustibile della candela o della cera si esaurisce, la lanterna ritorna dolcemente sulla terra.

Pericoli delle Lanterne cinesi

Ci sono alcuni pericoli associati alle tradizionali lanterne cinesi. La preoccupazione principale è che la lanterna di carta potrebbe prendere fuoco se viene inclinata dal vento o in caso di collisione con un oggetto. Sebbene la carta stessa si bruci in pochi secondi, è possibile che la fonte di carburante possa colpire il suolo mentre sta ancora bruciando. In effetti, un enorme incendio si è verificato in Inghilterra nel 2013 quando una lanterna cinese ancora accesa è atterrata in un impianto di riciclaggio della plastica.

Un altro possibile pericolo è il telaio metallico utilizzato in molte lanterne cinesi. Non è biodegradabile e potrebbe rappresentare un rischio se dovesse essere mangiata dalla fauna locale.

Molti produttori di lanterne cercano di limitare questi rischi, scegliendo materiali per lanterne ignifughi e sostituendo il filo con una fune biodegradabile. Se decidete di usare le lanterne cinesi acquistatele sempre da una fonte affidabile, con una buona reputazione per essere sicuri che soddisfino i maggiori standard di sicurezza.

Controlla anche le leggi statali e locali. A causa dei rischi di incendio, alcune località hanno vietato del tutto le lanterne cinesi. Se il tuo stato e il tuo comune lo consentono, tuttavia, scegli lanterne progettate per la sicurezza, le lanterne cinesi offrono uno spettacolo straordinario per qualsiasi celebrazione serale!