Chi è Giuseppe Serra, lo stilista Sardo premiato da Pitti immagine

Giuseppe Serra è uno stilista di origine sarda premiato per la sua collezione ‘Sa mama ‘e su sole’, creata per il brand Benetutti.

Un nome curioso che lo stesso stilista ha spiegato, infatti ha radici molto lontane, si tratta di una leggenda sarda con cui si voleva mettere paura ai bambini dicendo che nelle ore più calde della giornata arrivava la mamma del sole e quindi loro dovevano proteggersi in casa fin quando non andava via.

Ovviamente lo scopo di questa storia non era tanto impaurire quanto evitare che i bambini uscissero nelle ore troppo calde. Giuseppe racconta che questa leggenda lo collega direttamente alla sua terra di origine e in particolare a sua nonna che con questa motivazione, lo richiamava a entrare in casa e lui come tutti i bambini sardi, sbirciavano dalle finestre per vedere questa inquietante figura.

Da questo dolce ricordo nasce la collezione che ha vinto il premio ‘Pitti Tutoring & Consulting Reward’, che prevede un ciclo di consulenze con Luca Rizzi, tutoring e consulting director di Pitti Immagine.

Il neo laureato Giuseppe Serra ha passato una selezione che contava più di cento iscritti e il creativo, fresco di laurea all’Istituto europeo di design di Milano, ha vinto un premio davvero importante portando una leggenda sarda nel mondo della moda.

Ha spiegato che il suo lavoro è un mix fra i ricordi di quando era bambino e le emozioni scaturite da leggende come questa, che hanno segnato molto la sua infanzia in maniera positiva, tramutandosi in dolci ricordi che ancora gli lasciano il sorriso sulle labbra quando riaffiorano.

Proprio il questa leggenda ha portato allo sviluppo di una collezione di moda che insieme ad altre 13 di altrettanti diplomandi, sono state presentate con l’installazione ‘Euritmia del sussurro’, organizzata da led Moda Milano.

La presentazione dei 13 migliori progetti ha portato alla premiazione del giovane stilista sardo, che ha parlato a lungo della sua vita in Sardegna, in un piccolo paese che porta sempre nel cuore e che ha voluto introdurre anche in questa bellissima collezione di moda.

Il lavoro di Giuseppe, classe 1995 e tanta creatività, non è passato inosservato a Sonia Bruganelli, la quale sui social aveva annunciato che per il GF Vip aveva scelto di essere vestita, nelle varie puntate, da stilisti emergenti,

La moglie del noto presentatore Paolo Bonolis ha optato proprio per il creativo sardo, il quale insieme ad altri, ha avuto l’onore di vestirla e far conoscere le proprie creazioni, infatti la Bruganelli ha ricevuto diversi book per visionare le varie proposte e ha scelto proprio il suo.