Federica Rollino, chi è la figlia di Nicoletta Orsomando?

Federica-Rollino

Federica Rollino è la figlia di Nicoletta Orsomando, avuta dal matrimonio con il giornalista Roberto Rollino, dal quale poi si è separata. Nicoletta è scomparsa il 21 agosto del 2021 al seguito di una malattia. Scopriamo di più sulla sua vita e su sua figlia.

Ha lavorato come annunciatrice Rai, per circa 40 anni e quindi era un volto noto della rete. Amata dal pubblico, poiché entrava tutti i giorni nelle case degli italiani per annunciare la programmazione. Ha cominciato il suo lavoro dopo la Seconda Guerra Mondiale, quando non tutti possedevano la tv, ma solo gli appartenenti ad un ceto più alto. Quindi fu facile ottenere tanti consensi, man mano stabilizzati, è fu confermata in pianta stabile dal 1953, fino agli anni 90.

Vita privata e la figlia Federica Rollino

Il grande amore della sua vita è stato il giornalista Roberto Rollino, ma dopo qualche anno di matrimonio ci fu il divorzio, appena fu reso possibile, nel 1970. Dal matrimonio ha avuto sua figlia Federica, da sempre i genitori hanno cercato di farla crescere lontano dai riflettori. Ad oggi non si sa molto della sua vita privata infatti, ma la ex Signorina Buonasera ha sempre dichiarato di essere nonna di 3 nipoti. Federica è la sua unica figlia, nata circa nel 1960 e conduce una vita semplice, lontana dalla tv. Solo la madre ha parlato di lei in tv e dei nipoti tanto amati.

Del resto si sa ben poco della loro vita, anche quando ci fu il divorzio, forse uno dei primi in Italia, riuscirono a stare lontani dai riflettori. Non si sa se entrambi hanno avuto altre relazioni.

Carriera di Nicoletta Orsomando

Non si sa molto sulla sua vita privata, ma la carriera della signora della Tv è veramente ricca. La donna è originaria di Casapulla, in provincia di Caserta, ma spesso cambiava città per il lavoro del padre. Nicoletta ha studiato per diventare assistente sociale durante il periodo che ha vissuto a Roma ma non si vedeva come impiegata.

Così nel 1953 Nicoletta fu scelta ai provini per condurre in tv. Il primo incarico fu presentare un documentario sull’Enciclopedia inglese. Dopo le affidano la Tv dei ragazzi e L’Amico degli animali. Quest’ultimo è stato il primo programma di divulgazione scientifico-naturalista dove lo zoologo

Nel 1957, Nicoletta Orsomando arriva a condurre il Festival di Sanremo.

Dagli anni 70 fino agli anni 90, è stata una delle signorine buonasera che annunciava la scaletta dei programmi in tv diurna. Man mano così si è fatta strada in tv e ha ricevuto il consenso di tantissimi italiani. Si ritirò dal grande schermo nel 1993 e in seguito ha avuto qualche apparizione in tv per qualche intervista e qualche divertente imitazione!

In molti sono rimasti addolorati per la sua morte, avvenuta circa un anno fa, a seguito di una malattia. Resterà sempre una delle icone di un epoca, della tv bianco e nera e della mancanza delle dirompenti pubblicità tra un programma e un altro.